'Quasi famoso': la storia orale del viaggio acido di un dio dorato

Film

Mentre il racconto rock di formazione compie 20 anni, il cast e la troupe ricordano come il salto mal mirato di una star e altri mancati incidenti siano diventati una scena eccezionale.

Lo sceneggiatore-regista Cameron Crowe era già una voce amata nel cinema per i racconti del liceo come Fast Times at Ridgemont High e Say Anything. poi è arrivato Quasi famoso (2000). Anche una storia di formazione, ha dato al pubblico un pass per il backstage della scena rock 'n' roll degli anni '70 e nel frattempo è diventato un classico.

Liberamente basato su L'adolescenza di Crowe come giornalista musicale che copre la Allman Brothers Band e i Led Zeppelin, Almost Famous è la storia dell'aspirante scrittore quindicenne William Miller (Patrick Fugit), che ottiene l'opportunità di una vita quando la rivista Rolling Stone lo manda da casa sua a San Diego in tour con Stillwater, rocker fittizi sull'orlo della fama. Mentre viaggiano, William stringe relazioni con il chitarrista Russell Hammond (Billy Crudup) e un Band Aid, o groupie, Penny Lane (Kate Hudson).



Quasi famosi è uscito il 13 settembre 2000 e ha dato a Hudson e Fugit le loro grandi occasioni e Crowe un Oscar per la sceneggiatura originale. Mentre si avvicina al suo 20° anniversario, il film è stato oggetto di un adattamento teatrale (diretto a Broadway ma in ritardo a causa della pandemia) e un podcast . È amato in parte per le scene straordinarie come un riff di arroganza da rockstar degli anni '70: durante una tappa del tour a Topeka, nel Kan., Russell si intrufola a una festa e finisce sul tetto di una casa inciampato nell'acido, pronto a saltare in un torbido piscina. Prima di farlo, ha poche parole finali: sono un dio d'oro! Inoltre, mi drogo!

Ho parlato con il cast e la troupe del film, inclusi Crudup, Fugit, Crowe, il montatore Joe Hutshing, lo scenografo Clay Griffith e la costumista Betsy Heimann, di come è nata quella scena.

Robert Plant dei Led Zeppelin è stato l'ispirazione, e non solo per la citazione.


chi ha accusato Kevin Spacey?

CAMERON CROWE C'è stato un momento famoso in cui [Plant] era sul balcone della Continental Hyatt House, [l'hotel Sunset Strip conosciuto come] la Riot House. Penso che ci sia anche una foto del momento , e tende le mani, e ha detto, sono un dio d'oro! È la tradizione degli Zeppelin.

BILLY CRUDUP La ragione per cui Robert Plant ha detto che era perché aveva i capelli lunghi e dorati. Poiché i miei capelli sono castani, non stavo affatto facendo quel collegamento. Stavo solo immaginando che Russell stesse pensando a se stesso come a una sorta di idolo tribale.

CROWE Quando lo stavo scrivendo, pensavo, amo il rapporto giocoso che Plant ha avuto con la propria immagine. A volte indossava una maglietta da fan di Robert Plant che qualcuno aveva lanciato sul palco. Aveva solo un meraviglioso senso dell'umorismo riguardo alla sua posizione di grande rock star. Indossare quella maglia significava che capiva l'esperienza dei fan. In effetti è uno di loro. Russell che stava con i fan stava facendo una versione della stessa cosa. Ci capiamo e posso anche collaborare con te sul mio sentimento più profondo dal tuo tetto!

CRUDUP Cameron, dal suo punto di vista di qualcuno che aveva passato del tempo con queste persone [famose], voleva esprimere la loro totale umanità, anche con qualcuno come Russell. Quello che gli è servito è stato un viaggio acido per esporre questa esperienza infantile di essere un dio del rock.

CROWE Russell va a casa del fan in cerca di ciò che è reale. Questo era originariamente uno dei titoli scartati per il film, Something Real. Prima che Russell venga riportato nel mondo ermeticamente sigillato di Stillwater, volevo solo assicurarmi di celebrare i fan lì perché Almost Famous è molto legato a noi come fan della musica. Per me, la sequenza con Billy sul tetto, in piscina, tutta quella battuta vive in una piccola lettera d'amore ai fan, che è quello che ho sempre voluto che fosse.

La sequenza della festa di Topeka del film è diventata una vera festa.

CRUDUP Abbiamo trascorso, credo, due o tre giorni in quella casa con tutti gli artisti di sottofondo che interpretavano i partecipanti alla festa. Avere tutti riuniti intorno è stata un'esperienza piuttosto gioiosa.

CROWE Mary-Louise Parker [socia di Crudup per un periodo] si è presentata, Nancy Wilson [la rocker degli Heart che ha contribuito alla musica del film e la moglie di Crowe all'epoca] si è presentata, ed è diventato davvero come una festa di Topeka.

ARGILLA GRIFFITH Abbiamo scelto le comparse più per il loro aspetto. Abbiamo avuto un sacco di comparse un giorno a San Diego, e sembravano tutte troppo contemporanee. Non sono sicuro di come dire cosa sia un look anni '70, ma sicuramente erano [molto] anni '90. Quindi, siamo andati in posti locali, non ricordo se fossero bar o ristoranti, iniziando a scegliere le persone e chiedendo se volevano essere in questo film.

FUGGITO [Quella casa] è stata la prima volta che ho incontrato molte persone più vicine alla mia età.

CROWE Anche le persone che vivevano lì entrarono a far parte della festa. Ma era pieno di questi extra. È stato paradisiaco perché, come è successo alcune volte, la vita è diventata il film, che è diventata la vita, che è diventata il film. Patrick aveva quell'età ed era incantato da Kate Hudson, proprio come il personaggio.

FUGGITO Veniva dai reali di Hollywood e [sua madre, Goldie Hawn, e il patrigno, Kurt Russell] sarebbero venuti sul set. È stato pazzesco per me perché ero cresciuto guardando molti dei loro film. Anche Kate è bella e talentuosa. Ha fatto impressione su di me a 16 anni. Mi sono innamorato di lei per due mesi. Man mano che iniziavamo a girare sempre di più, è diventata molto simile a una sorella maggiore.

Crudup e Fugit hanno legato tra le riprese.

FUGGITO La notte in cui abbiamo girato la sequenza del dio dorato, per lo più Billy ed io eravamo fuori tra un'installazione e l'altra. Per diverse ore, poiché quella scena ha richiesto un po' di tempo per essere girata, abbiamo fatto delle sciocchezze nel cortile sul retro, giudicando le reciproche sciocchezze e ridendo a crepapelle. Ho finito con macchie d'erba sui miei jeans, il che è orribile. Non dovresti rovinare il guardaroba.

CRUDUP Abbiamo avuto una palla assoluta in ogni scena. C'era qualcosa di carino in particolare in [quella scena] perché ha fatto emergere il mio affetto per Patrick che è stato velato ovunque perché Russell era così guardingo.

FUGGITO Stavo costantemente raccogliendo cose che Billy stava facendo e abilità che aveva davvero padroneggiato, cercando di modellarlo e come lo faceva. Durante i nostri tempi di inattività, [Billy] scherzava con me sul fatto che non avevo fatto nulla per ottenere il film, ero così fortunato. Direbbe, quanti anni hai di nuovo? 16. E come hai ottenuto questo film? È stato solo uno sparo nel buio, Billy. Non mi stava guidando direttamente, ma il modo in cui era nelle scene e sul set, [lui] mi ha fatto da mentore, e credo che lo abbia fatto apposta.

Crudup ha quasi mancato la prima volta che è saltato giù dal tetto.

Immagine

Credito...Immagini DreamWorks

GRIFFITH Stavamo cercando un posto che assomigliasse ai sobborghi del Kansas e l'abbiamo trovato nella San Fernando Valley [nel sud della California]. Stavamo cercando di trovare una casa [molto] vicino a una piscina. [Alla fine abbiamo deciso di] trovare la casa giusta e poi abbiamo costruito una facciata teatrale totale che potevamo spingere verso la piscina.

CRUDUP Il tetto era piuttosto ripido, quindi non mi sentivo completamente a mio agio lassù. La parte pratica di stare in piedi su un tetto relativamente ripido sembra precaria, anche se sei a soli 20 piedi da terra o altro.

CROWE Stavamo solo cercando di essere al sicuro, ma anche [pensando] quale sarebbe stato il modo più selvaggio e lanoso in cui possiamo vederlo abbastanza prima che si lanciasse in elicottero in piscina?


le più grandi attrici del 21° secolo

BETSY HEIMANN Da un punto di vista dei costumi, eravamo tutti un po' nervosi per tutti i bambini che si tuffavano in piscina e Russell che si tuffava dall'edificio, perché in ogni film, dici la parola acqua, e sei tipo, quanti ne ho bisogno ? Probabilmente avevamo quattro [abiti] di riserva.

CRUDUP Sono saltato su uno di quegli stunt pad che si sgonfiano quando ci salti dentro. La prima volta, ero così carico di adrenalina che ho rischiato di perdere il pad. Potevo vedere dal bianco degli occhi dello stuntman che erano preoccupati che non fossi completamente in grado di gestire quel momento.

GRIFFITH Ricordo che la piscina non era sporca, come se non fosse stata usata. Quindi, abbiamo chiesto al [team] di portare delle foglie e l'abbiamo colorato un po' di verde.

CROWE L'idea era di lasciare sempre che [Billy] facesse la sua magia Russell il più possibile senza che si ammalasse a causa di una piscina che non conteneva acqua pura. Ma siamo stati abbastanza attenti.

CRUDUP Sono saltato sul materassino e poi hanno fatto una ripresa dall'alto del mio stuntman che saltava in piscina. Non voglio rovinare la sospensione dell'incredulità di nessuno, ma non sono stato io ad entrare in piscina.

FUGGITO Dopo che Russell è andato in piscina, anche un gruppo di partecipanti alla festa salta in piscina per salvarlo. C'era anche un po' che non c'è nel film, in cui Russell esce dalla piscina. Quindi tra una ripresa e l'altra ci è voluto molto tempo perché tutti dovevano cambiarsi e asciugarsi.


come sta Ben Affleck?

CRUDUP Mi ricordo quando tutti i bambini sono saltati dentro, ma mi ricordo di averlo visto. È davvero strano ripensarci ora, chiedendomi se mi sono davvero tuffato a un certo punto. Mi riferirò a qualunque cosa abbia detto Patrick. Direi così, il Fugit non mente.

Billy Crudup ha inventato il viaggio acido di Russell Hammond.

Immagine

Credito...Immagini di Neal Preston/DreamWorks

CRUDUP Cameron voleva fare questi scatti in cui la telecamera è protesa su di me, e io devo allungare le braccia e guardare la telecamera e urlare [le linee]. Mi è sembrato un po' vertiginoso quando ci ripenso ora. Cameron ha anche incoraggiato qualsiasi tipo di interpretazione strana di come potrebbe essere un viaggio per Russell: era solo vedere energia e sentire energia. Sta facendo tutte queste cose strane con le mie braccia.

CROWE Ricordo che a un certo punto Billy era in fiamme. E lui ha detto, OK, sono sotto acido, giusto? Dammi qualcosa di specifico. Dammi qualcosa da fare. E ho detto, beh, stai formicolando, lo senti nelle tue mani. È come se le tue mani avessero una mente propria. E ha fatto quella cosa con le mani, di cui non ne ho mai abbastanza, dove sente l'aria frizzante sulle mani, ed è proprio come, mi piace la musica.

CRUDUP Ricordo quanto questo abbia fatto venire le vertigini a Cameron.

CROWE È diventato il momento di bravura che avevo sognato potesse essere, e non sempre ci arrivi. Il film è molto diverso senza quella sequenza. ne sono sempre grato .

Cameron Crowe ha tenuto una proiezione dei Led Zeppelin per convincere i musicisti a concedere in licenza la loro musica, cosa che all'epoca non facevano molto.

JOE HUTSHING Cameron e io siamo dovuti volare a Londra per mostrare a [Jimmy] Page e Plant il film e speriamo di ottenere la loro benedizione. Dopo che le luci si sono accese, Robert Plant ha immediatamente detto: Quindi Cameron, tua madre è davvero così? Ci fu una pausa e scoppiammo tutti a ridere. Lei era Esattamente così, e Frances McDormand l'aveva interpretata perfettamente.

CROWE Non hai mai guardato due teste più di quanto abbiamo guardato le loro due teste che guardavano Quasi famosi. Ogni tanto si sussurravano qualcosa. E ci guardavamo come, cosa significava? E poi arriva la sequenza del dio d'oro. E Billy va, io sono un dio d'oro! E Robert Plant si fa la più grande risata e applausi. Potremmo respirare ora. Siamo tipo, abbiamo una possibilità che potrebbe piacergli il film. Poi arriva la fine, dove Billy Crudup è su una panchina e sta scoprendo che il ragazzo ha scritto tutto [nell'articolo], comprese le urla, sono un dio d'oro. Penso che Billy dica, non l'ho detto. E Plant grida, l'ho fatto! nel teatro.

CRUDUP Cameron mi ha detto in seguito, Robert Plant ha detto: 'Sì, mi è piaciuto molto. Quel personaggio di Russell, lo conosco. E Cameron era tipo, conosci Billy? E lui dice: No, no, no, conosco Russell.

CROWE Ci siamo seduti nella sala di proiezione con Page e Plant per un po'. E una delle prime cose è stata, ha detto Robert Plant, Wow, quanti ricordi. Ha detto, ho una bottiglia di quaalude dei primi anni '70 che è ornamentale su uno scaffale. Penso che andrò a casa e lo aprirò stasera. È stato allora che mi sono sentito come un dio d'oro che ha trovato la sua giusta casa e sono tornato dal suo creatore. Penso spesso a Robert Plant stesso che dialoga con il film quando vedo quella scena.

Anni dopo il rilascio di Almost Famous, i due dei d'oro hanno avuto un incontro inaspettato.

CRUDUP In realtà ho visto Robert Plant [in] all'aeroporto, con in mano la sua chitarra, e stavo pensando, Dio, vorrei solo avere il coraggio di chiedergli se era vero che Cameron l'ha visto mentre lo diceva. Certo, il momento è passato, e io vado a bordo del mio aereo, e lui è seduto all'angolo con me ed è un volo di cinque ore per tornare a New York. Ho passato cinque ore paralizzato, cercando di immaginare un modo per presentarmi. Non mi arriva niente, l'aereo atterra e vado a prendere il bagaglio a mano. Apparentemente, il mio bagaglio a mano era un pezzo di [spazzatura], perché Robert Plant si è preso il tempo di dire, beh, immagino che ci siano stati giorni migliori, a cui ho risposto, Il mio nome è Billy Crudup. Ero nel film 'Almost Famous' e ho interpretato Russell Hammond, il chitarrista. Lui va, It è tu! E ho detto, sì, avevo quella battuta, 'Sono un dio d'oro'. Ha detto, questa è la mia linea. Ho detto, beh, questa è la mia battuta ora e sono sceso dall'aereo, a quel punto l'assistente di volo va, Oh , i due dei d'oro. Mi ha reso così soddisfatto che si è ricordato del film e ha ricordato quella battuta.